ARMOX è il primo intonaco al mondo che, grazie alla tecnologia brevettata SISMASAFE FRM (Fibre Reinforced Mortar), rivoluziona le modalità di consolidamento antisismico degli edifici. L’utilizzo di ARMOX è particolarmente indicato non solo per incrementare la resistenza di una struttura esistente al terremoto, ma anche per la messa in sicurezza di edifici lesionati da precedenti sismi.


È stato sperimentalmente dimostrato infatti che intonacando murature lesionate con ARMOX è possibile non solo rendere nuovamente agibili gli edifici, bensì aumentarne la resistenza al sisma rendendo di fatto l’intervento di consolidamento come antisismico. L’applicazione di ARMOX è semplice e sicura: basta togliere lo strato del vecchio intonaco e applicare il prodotto. In molti casi è sufficiente intervenire solo su un lato della muratura, sfruttando il comportamento scatolare dell’intervento diffuso.


ARMOX rientra nei parametri della Bio-Edilizia, è ideale per edifici di carattere storico e artistico e risponde ai requisiti di ottima efficienza e prestazione in caso di sisma.


Tecnologia brevettata e certificata

Si applica come un semplice intonaco

Consolida e migliora la resistenza al sisma

Applicabile anche su strutture lesionate

Scarica il depliant di ARMOX